Pasto sostitutivo, un alleato per la forma

Siamo praticamente all'inizio dell'estate. Se il tempo ce lo permetterà, cominceremo presto a liberarci dei vestiti più pesanti, scoprendo il nostro corpo che sarà in buona parte visibile a tutti. Non ci sarà più nessun alibi. I cuscinetti di grasso accumulati durante l'inverno, magari per più anni, saranno in bella mostra. La prova costume è dietro l'angolo. Tutti vorremmo essere nella migliore forma possibile, ma ora il tempo a disposizione è proprio agli sgoccioli. Per dimagrire, la migliore soluzione è quella di abbinare un'alimentazione appropriata, nella quantità e nella qualità, a un'idonea e sufficiente attività fisica. Per chi ha poco grasso da perdere, non c'è problema, è ancora in tempo per trovare la forma giusta. Ma per chi avesse molti chili da eliminare, quest'anno non potrà risolvere completamente il problema, però potrebbe essere l'occasione giusta per cominciare proprio ora, periodo in cui si è particolarmente sensibilizzati, a cambiare strategia, abbracciando una filosofia di vita che, in pochi mesi, potrà portarci al massimo della forma. Se non si sarà riusciti nell'intento quest'anno, nulla ci vieta di essere in forma smagliante l'anno prossimo.
Il consiglio, scontato, è quello di moderare l'apporto calorico. Ma come? Una delle possibilità di ridurre le calorie in eccesso può essere rivolgersi agli integratori. Un cosiddetto pasto sostitutivo può fare al caso nostro. Si tratta di prodotti formulati appositamente per essere utilizzati al posto di pranzo o cena. Sono integratori equilibrati, contenenti le quantità di proteine, carboidrati, grassi, vitamine e minerali giuste per non essere sottonutriti. Sono anche di ottimo gusto e si sciolgono facilmente in acqua. Eventualmente fosse impegnativo shakerare un pasto sostitutivo in polvere, magari perché fuori casa per lavoro, si può ricorrere alle barrette. Una o due barrette sono sempre facilmente trasportabili ovunque per essere consumate facilmente. Piuttosto che mangiare un panino, magari pieno di grassi e povero di vitamine e minerali,  la nostra arma vincente possono essere barrette e pasti sostitutivi. Questi integratori saziano, nutrono, soddisfano il gusto e ci faranno dimagrire. Ottima soluzione da mettere in pratica anche quando abbiamo fatto qualche sgarro alimentare. Per esempio, la sera precedente siamo andati a mangiare un fritto di pesce al ristorantino sul mare? Oggi a pranzo, con un pasto sostitutivo, rimettiamo subito in equilibrio l'apporto calorico. Senza nessuna fatica, in poche settimane ci sentiremo meno gonfi, più leggeri e pieni di vita. Chi avrà la fortuna di entrare in forma quest'estate, si godrà una fantastica vacanza. Chi avrà più chili da perdere, porrà una grande base per giungere alla prova costume in una forma comunque migliore e per arrivare al prossimo anno in una forma invidiabile. Mai rimandare a domani quello che si può fare oggi, non ce ne pentiremo. Questi sono consigli diretti a persone in buono stato di salute.

Commenti

Post popolari in questo blog

Integratori efficaci contro l'artrosi

Cacao e tè verde, preziosi aiuti per la salute