Post

Visualizzazione dei post da giugno 29, 2013

L'efficacia della fosfatidilserina

Immagine
Un supplemento che ha raccolto molto interesse tra i bodybuilder è la fosfatidilserina (o PS). È costituita di fosfati, acidi grassi e l'amminoacido serina ed è classificato come un fosfolipide. E prodotto dal corpo umano e si concentra in organi che hanno attività metabolica superiore, quali cervello, polmoni, cuore, fegato e muscolo scheletrico. Situato nello strato interno delle membrane cellulari, essa svolge un ruolo fondamentale nel modulare l'attività di recettori cellulari ed enzimi e, più importante, nel controllo fluidità cellulare. I supplementi di fosfatidilserina in origine sono stati ricavati dalla carne bovina, ma la paura di contrarre malattie mortali, come ad esempio la malattia di Creutzfeldt-Jakob, sindrome clinica tristemente più conosciuta come morbo della mucca pazza, ha portato allo sviluppo di una versione a base di soia. Le varianti si differenziano principalmente per la loro composizione in acidi grassi.