Frutta e verdura, grandi alleate per la nostra salute


Frutta e verdura, buone e salubri.

Nuove ricerche hanno mostrato che più porzioni quotidiane di frutta e verdura mangiamo, meno rischiamo la morte per cause di salute. Questo a qualsiasi età.

Il dott. Oyinlola Oyebode, dell’Università di Londra, Dipartmento di Epidemiologia e Salute Pubblica (Inghilterra, UK), ha analizzato 65226 persone che hanno preso parte a uno studio inglese sulla salute tra il 2001 e il 2013, per valutare l’effetto delle abitudini alimentari in rapporto al rischio di mortalità.
Dopo aver diviso i partecipanti per sesso, età, uso di alcool e sigarette, classe sociale, Bmi (indice di massa corporea), cultura, attività fisica, i risultati hanno dimostrato che, alimentandosi con 7 o più porzioni quotidiane di frutta e verdura, il rischio di morire a causa di tumori e di malattie cardiache si è ridotto, rispettivamente, del 25% e del 31%.
Questa ricerca ha anche evidenziato che la verdura, come prevenzione per la salute, ha effetti migliori rispetto alla frutta. Però la frutta ha un vantaggio: chi è goloso di cibi dolci, può certamente dirottare questa sua preferenza sulla frutta, senza avere le controindicazioni caloriche dei dolci. Uno spuntino con una banana o qualsiasi altro frutto, è certamente un’ottima scelta ed è più utile e salutare rispetto a uno snack dolce.

A cura di Vitamaker

Commenti

Post popolari in questo blog

Integratori efficaci contro l'artrosi

Cacao e tè verde, preziosi aiuti per la salute