Checklist per la perdita di peso


State cercando di tagliare qualche kg dal vostro corpo in sovrappeso? Se avete qualche chilo di troppo e dovete perderlo magari per motivi di salute, questi semplici suggerimenti vi aiuteranno sulla strada verso il successo. Tanti altri consigli potranno aiutarvi a migliorare la linea, ma quelli sottoriportati sono sicuramente importanti e semplici da seguire.

- Scrivete un elenco delle ragioni per le quali volete perdere peso, e posizionatelo dove lo vedrete tutti i giorni, magari appeso al frigorifero.

- Utilizzate un diario alimentare o un'apposita app per computer, smartphone o tablet, per monitorare e gestire ciò che mangiate.

- Mangiate più lentamente, appoggiando le posate sul piatto tra un boccone e l'altro. Pensate a ciò che mangiate.

- Smettete di mangiare poco prima di essere completamente sazi.

- Servite i pasti in piatti più piccoli. Le porzioni appariranno più sostanziose di quanto non lo siano e sarete propensi a mangiare di meno.
    
- Non consumate cibi prendendoli direttamente dal sacchetto o dalla confezione. Mettete, invece, la vostra porzione in un piatto o in una ciotola.

- Bevete acqua invece di bevande zuccherate ad alto contenuto calorico.

- Preparate frutta e verdura e posizionatele in frigorifero nel posto più visibile, pronte per essere consumate in spuntini intelligenti.

- Consumate la prima colazione ogni giorno. In questo modo non sarete troppo affamati e resisterete con maggior facilità a eventuali sgarri alla dieta durante la giornata.

- Portate con voi un pranzo salubre per il lavoro o la scuola, per aiutarvi a evitare eventuali tentazioni.

- Preparate in anticipo un menu settimanale, così da sapere sempre in anticipo cosa mangerete e non farvi trovare impreparati quando fate la spesa.

- Mangiate cibi freschi e sani. Così sarete sicuri che ciò che mettete in tavola non nuocia alla vostra salute e alla vostra linea.

- Continuate a muovervi! Seduti a casa a guardare troppa TV, potrebbe portarvi con maggior facilità a mangiare quando non avete fame.

- Se siete annoiati o stressati, invece di mangiare qualcosa, fate, per esempio, una passeggiata.

- Praticate almeno 30 minuti di esercizio fisico tutti i giorni o quasi.

- Fate attività aerobica, ma non sottovalutate l'allenamento con i pesi. Mantenere o, meglio, aggiungere un po' di massa magra, mette maggiormente in moto il metabolismo, anche a riposo. Questo vi permetterà di consumare più facilmente una quantità superiore di calorie.

- Indossate un contapassi per essere motivati a camminare di più.

- Pesatevi spesso per monitorare la perdita di peso, anche se ci sono metodi più efficaci per individuare che il peso che si perde sia grasso e non muscolo, per esempio un semplice esame plicometrico.

A cura della redazione di Vitamaker

Commenti

Post popolari in questo blog

Integratori efficaci contro l'artrosi

Cacao e tè verde, preziosi aiuti per la salute