Gli 8 alimenti che ci aiutano a dimagrire

http://www.vitamaker.it/prodotti-per-categorie/alimentazione-ipocalorica?1639


Peperoncino
Il peperoncino contiene una sostanza chimica chiamata capsaicina che sembra frenare l'appetito e accelerare il metabolismo. La si trova in buona quantità in molti integratori termogenici, che aiutano a liberarsi del grasso corporeo.

Tè verde
Diversi studi suggeriscono che il tè verde possa promuovere la perdita di peso, stimolando il corpo a bruciare il grasso addominale. Il tè verde contiene catechine, un tipo di fitochimici che possono influenzare il metabolismo. Per ottenere il massimo beneficio, potrebbe essere necessario berlo più volte al giorno o utilizzare un integratore che, concentrato in una compressa o capsula,
contiene tutto il tè verde necessario.

Pompelmo
Il pompelmo non ha proprietà brucia grassi, ma bere un bicchiere di succo di pompelmo o mangiare mezzo pompelmo prima di un pasto, può aiutare a sentirsi sazi con poche calorie, grazie alle fibre solubili contenute, che richiedono un certo tempo per essere digerite.

Bacche o frutti di bosco
Come altri frutti, le bacche sono ricche di acqua e fibre, che possono saziare più a lungo. Sono anche molto dolci, quindi possono soddisfare la vostra golosità pur introducendo pochissime calorie. Per esempio, tra i frutti di bosco di più facile reperibilità, troviamo i mirtilli, particolarmente ricchi di antiossidanti.

Caffè
Sembra troppo bello per essere vero ma una delle vostre bevande preferite, il caffé, può effettivamente accelerare il metabolismo e aiutarvi a perdere peso. Naturalmente non bisogna riempirlo di zucchero anzi, berlo amaro può farvi riscoprire il vero sapore del caffé.


Insalata
Un altro modo per riempire lo stomaco prima di un pasto, è mangiare una porzione di insalata. Ricca di acqua, rendetela più completa con l'aggiunta di una varietà di frutta e verdura, un po' di formaggio e una manciata di frutta secca. Così può diventare anche un pasto completo. Da tenere presente che la quantità di calorie che il nostro organismo richiede per digerire e assimilare l'insalata, è superiore al contenuto calorico dell'insalata stessa. Quindi più consumiamo insalata, più calorie bruciamo.


Frutta secca
La frutta a guscio (o secca) è un ottimo modo per frenare la fame tra i pasti. E' ricca di proteine, fibre e grassi salubri per il cuore. Molti studi suggeriscono che, consumata con moderazione, possa favorire la perdita di peso e migliorare i livelli di colesterolo. E' però ricca di calorie, quindi è importante limitarne le porzioni. Le varietà sono tante, per esempio: noci, nocciole, mandorle, anacardi, arachidi, pistacchi, noci brasiliane. Ce n'è per tutti i gusti.


Pesce
Una delle migliori fonti di proteine ​​è il pesce. La maggior parte del pesce è a basso contenuto di grassi e le eccezioni, generalmente, contengono una buona forma di grasso, cioè gli acidi grassi omega-3, che possono aiutare a proteggere la nostra salute contro malattie cardiache e malattie infiammatorie, e che si trovano in salmone, aringhe e altri pesci grassi. Per raggiungere l'ideale quantitativo giornaliero di omega-3, è importante utilizzare anche un integratore specifico. Con una o due caspule al giorno si può fare il pieno di grassi salubri, come ormai consigliato da tutti i cardiologi come prevenzione e cura.

A cura di Vitamaker.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Integratori efficaci contro l'artrosi

Cacao e tè verde, preziosi aiuti per la salute