Affondi laterali con loop bands

Ecco un altro esercizio con le loop bands, questo tipo di elastico che ci permette di eseguire numerosi esercizi per diverse parti del corpo, altrimenti non semplici da stimolare sufficientemente. In questo caso si tratta degli affondi laterali, ottimo esercizio per le gambe. I principali muscoli coinvolti sono i glutei, i quadricipiti e gli adduttori delle cosce. In questo video l'esercizio è eseguito da alteti della suadra di pallanuoto Rari Nantes Camogli, sotto la supervisione del preparatore atletico Fabio Grossi.


Commenti

Post popolari in questo blog