Post

Visualizzazione dei post da agosto 10, 2015

Esercizi per il risveglio muscolare

Immagine
Al mattino, appena svegli, tutti ci sentiamo un po' più rigidi rispetto agli altri momenti della giornata. I motivi sono fondamentalmente due: l'inattività notturna; la disidratazione forzata avvenuta durante il sonno. La disidratazione causa una riduzione dello spessore dei dischi intervertebrali, veri e propri cuscinetti ammortizzatori, abitualmente spessi perché idratati. Appena svegli saranno quindi più sottili, cosa che rende più vicine tra di loro le vertebre. In questa fase siamo un po' più bassi e la colonna vertebrale è molto più rigida. Niente di meglio che una serie di esercizi idonei per il risveglio di tutto il corpo, in particolar modo per la schiena. Poi bere abbondantemente e fare una sana colazione. Ecco il video di Michela, Personal Trainer di Saluteinmovimento.