I somatotipi: Mesomorfo

Arnold Schwarzenegger

Chi appartiene al somatotipo mesomorfo, come caratteristiche fisiche ha un corpo naturalmente muscoloso, o che facilmente porta allo sviluppo muscolare. Basta che segua un qualsiasi tipo di allenamento, che il suo fisico crescerà in massa di qualità e in forza.  Ha inoltre una bassa quantità di grasso corporeo. Praticamente, il fisico ideale per il bodybuilding: spalle larghe e vita stretta.

I suoi muscoli sono prevalentemente a fibra bianca e quindi hanno elevate capacità di sviluppo della dimensione e della forza muscolare. Può svolgere facilmente sia attività a elevata intensità, sia di elevato volume. Ingrassa difficilmente e, per contro, riesce a dimagrire facilmente, grazie anche al suo metabolismo particolarmente elevato, dovuto alla sua muscolosità.
La sua genetica gli consente di allenarsi senza particolari problemi. Scarso il rischio di sovrallenamento e la sua produzione ormonale è volta all'anabolismo. Ha anche un'alta capacità di recupero, sia tra un esercizio e l'altro, sia tra un allenamento e l'altro.
Anche dal punto di vista alimentare, il mesomorfo è avvantaggiato. Infatti può permettersi qualsiasi tipo di alimentazione, senza allontanarsi mai troppo dal peso forma. 
Poiché è difficile appartenere a un somatotipo puro, è molto più facile far parte di una categoria intermedia. Per esempio, l’endo-mesomorfo ha un fisico massiccio con maggiore tendenza a ingrassare rispetto al puro mesomorfo. Invece, il tipo ecto-mesomorfo ha muscoli ben delineati, ma rispetto al mesomorfo è più slanciato e ha una bassa percentuale di grasso corporeo.
A dispetto di quello che si possa abitualmente pensare, è possibile riuscire a cambiare il proprio somatotipo. Per esempio, un endomorfo, cioè una persona che ha uno sviluppo muscolare importante ma un'altretanto importante percentuale di grasso, seguendo alimentazione e allenamento corretti, e tanto impegno, può certamente diventare un mesomorfo o, meglio, un endo-mesomorfo. Come anche, seppur più difficilmente, un ectomorfo può raggiungere livelli di ipertrofia muscolare da portarlo nella categoria dei mesomorfi o degli ecto-mesomorfi. Nella storia del bodybuilding ci sono diversi esempi in questo senso.
Comunque, bisogna precisare che anche chi fosse fondamentalmente un mesomorfo per genetica, se non si dedica con serietà all'allenamento in palestra, non segue una dieta apposita e non utilizza gli integratori necessari,  non svilupperà mai il fisico che la natura gli ha messo a disposizione.

Commenti

Post popolari in questo blog

Integratori efficaci contro l'artrosi

Cacao e tè verde, preziosi aiuti per la salute